Lettonia: arrestato governatore della banca centrale

Lettonia: arrestato governatore della banca centrale
Diritti d'autore REUTERS/Ints Kalnins/File Photo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'ufficio per la prevenzione della corruzione ha fatto perquisire la casa di Rimsevics e il suo ufficio, senza fornire i dettagli sull'interrogatorio durato circa otto ore.

PUBBLICITÀ

Il governatore della banca centrale della Lettonia e membro del consiglio direttivo della Bce, Ilmars Rimsevic, è stato arrestato dall'agenzia anti-corruzione di Riga.

La notizia è stata data dal Primo ministro, Maris Kucinskis, che ha convocato il governo in seduta straordinaria. Il premier cerca di tranquillizzare i partner europei affermando che "non ci sono segni che ci sia alcuna minaccia al sistema finanziario lettone".

L'ufficio per la prevenzione della corruzione ha fatto perquisire la casa di Rimsevics e il suo ufficio, senza fornire i dettagli sull'interrogatorio durato circa otto ore.

Le sue deleghe sono passate al vice governatore e ai sei membri del consiglio d'amministrazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Lettonia, ancora tanti indecisi

Bce: Eurogruppo designa De Guindos a vicepresidenza

Austria, l'ex cancelliere Sebastian Kurz condannato per falsa testimonianza