Aereo russo, lite in cabina prima della fine

Aereo russo, lite in cabina prima della fine
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le indiscrezioni sul contenuto delle scatole nere dell’Antonov An-148 della Saratov Airlines, precipitato al suolo vicino a Mosca la scorsa settimana

PUBBLICITÀ

Un’accesa discussione tra i piloti, le urla e il panico. Sono gli ultimi concitati attimi registrati dalle scatole nere dell’Antonov An-148 della Saratov Airlines, prima che l’aereo si schiantasse al suolo vicino Mosca la scorsa settimana. 

Le rivelazioni sono del giornale Kommersant, che cita fonti anonime. Secondo l’articolo i piloti non hanno compreso il motivo dei dati discordanti sulla velocità e hanno litigato su come risolvere il problema, aumentando la rapidità dell'aereo. Gli investigatori pensano che i piloti non abbiano acceso il sistema di riscaldamento degli strumenti di misurazione. Questo potrebbe aver portato ad avere dati sbagliati sulla velocità. 

L’aereo si è schiantato a soli sei minuti dal decollo in un campo innevato, sulla tratta tra Mosca e la citta' di Orsk. Tutte le settantuno persone a bordo hanno perso la vita. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mosca dipinge la presa di Avdiivka come un trionfo, Kiev smentisce la cattura di centinaia di uomini

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"

In Ucraina mancano i soldati volontari, le truppe al fronte sono esauste