This content is not available in your region

Terzo incontro diplomatico tra le due Coree

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Terzo incontro diplomatico tra le due Coree

Terzo incontro in dieci giorni tra le delegazioni diplomatiche delle due Coree. Anche nel meeting di questo mercoledì si è parlato soprattutto degli imminenti Giochi invernali. La Corea del Nord ha offerto di inviare a Pyeongchang un gruppo di 230 tifosi.

Nell'incontro, secondo un'agenzia di stampa sudcoreana, Pyongyang avrebbe inoltre espresso la volontà di inviare una delegazione anche alle Paralimpiadi in programma dal 9 al 18 marzo.

La 'diplomazia dei Giochi' non convince Stati Uniti e Giappone, che hanno espresso i loro dubbi nel meeting tra i ministri degli esteri di 20 paesi che si è tenuto a Vancouver, in Canada.

"Mentre noi parliamo la Corea del Nord continua a portare avanti il suo programma nucleare - ha detto  Taro Kono, ministro degli esteri del Giappone -. Non dobbiamo farci accecare dal loro tentativo di tenderci la mano. In poche parole, non è il momento di allentare la presa sulla Corea del Nord".

Un concetto ribadito anche del segratario di Stato americano Rex Tillerson, che ha chiesto a Cina e Russia di applicare le sanzioni decise dall'Onu.