ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I ''Black Cabs'' londinesi diventano.... green

Lettura in corso:

I ''Black Cabs'' londinesi diventano.... green

I ''Black Cabs'' londinesi diventano.... green
Dimensioni di testo Aa Aa

Uno dei simboli di Londra sono senza ombra di dubbio i taxi neri che per decenni hanno trasportato turisti e londinesi indaffarati per le strade della capitale britannica. Da questo martedì, i "London's Black Cabs" si evolvono, verso il green, l'ecologico. Per combattere l'inquinamento, una nuova versione ibrida è entrata ufficialmente in servizio.

Sotto linee che rispettano la tradizione, si nasconde un motore elettrico, come speiga Chris Gubbey, Amministratore Delegato della London Electric Vehicle Company, che produce le vetture: "È molto importante per noi mantenere questo patrimonio. Guardate questo veicolo, se lo osservate bene dite: 'Beh, c'è molta differenza'. Certo, ma i progettisti sono stati molto abili nel mantenere una certa forma e l'anteriore e il posteriore gridano 'Sono un taxi londinese!'. Anche se abbiamo fatto diversi miglioramenti sulla vettura, si può dire con certezza che è immediatamente riconoscibile. "

I "Black Cabs" ibridi hanno un'autonomia elettrica di circa 130 km e di 600 km complessivi, grazie al serbatoio della benzina. Ci vogliono infine solo 45 minuti per ricaricare il 60% della batteria.