EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Raqqa libera: strappato all'Isil anche l'ospedale

Raqqa libera: strappato all'Isil anche l'ospedale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Raqqa libera, esultano le forze siriane

PUBBLICITÀ

Raqqa liberata. L’annuncio a tarda mattinata dell’Osservatorio dei diritti umani, mentre i militari delle forze democratiche siriane erano già in festa.

I combattimenti per riprendere la città, conquistata dall’isil nel 2014 e diventata roccaforte dei Jihadisti, è iniziata nel giugno scorso.

Che ormai la vittoria fosse in pugno alle forze della coalizione era chiaro, riconnquistato nelle ultime ore ospedale e ripreso il controllo di piazza al Naim, teatro di esecuzioni pubbliche del’Isil.

Gli ultimi tiri si sono registrati nella zona dello stadio dove un gruppo di jadisti ha cercato di resistere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Amnesty International: "A Raqqa fu strage di civili"

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca

Arrestato a Roma un uomo affiliato all'Isis: usava diverse identità per sfuggire alla cattura