EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Austria: militari anti-migranti al confine del Brennero

Austria: militari anti-migranti al confine del Brennero
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

L’Austria intensifica le misure di sicurezza e i controlli in prossimità del confine del Brennero. 70 soldati messi in campo ad affiancare la polizia in chiave anti-immigrazione a partire da questo weekend. Ogni giorno 150 treni merci attraversano la frontiera in provenienza dall’Italia e nel mese di luglio è stato registrato un notevole aumento dei clandestini nascosti a bordo.

‘‘Con 170 tra agenti e soldati sul campo, possiamo controllare i treni in modo più efficace. E possiamo anche velocizzare i tempi’‘, spiega il tenente colonnello Manfred Dummer.

Attualmente i migranti bloccati nella regione austriaca del Tirolo sono tra i 700 e i 1000 al mese. Solo venerdì scorso, 10 clandestini sono stati fermati dalle forze dell’ordine alla frontiera.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Piano Ruanda, l'Austria elogia il Regno Unito: insieme per modificare il sistema legale europeo

Austria, la criminalità a Vienna potrebbe avere un impatto sulle elezioni europee

Austria, droni per far risorgere le foreste distrutte dal bostrico dell'abete rosso