UEFA: dimissionario il vice Presidente Villar

UEFA: dimissionario il vice Presidente Villar
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Arrestato lo scorso 18 luglio con l'accusa di corruzione, il 67enne dirigente era stato sospeso dalla Federcalcio spagnola

PUBBLICITÀ

L’ex Presidente della Federcalcio spagnola, Angel Maria Villar, ha rassegnato le dimissioni da vice Presidente dell’UEFA e da membro del Comitato Esecutivo della FIFA.

Arrestato lo scorso 18 luglio con l’accusa di corruzione, appropriazione indebita e falsificazione di documenti, il 67enne dirigente era stato sospeso per un anno dalla Federazione del suo Paese, che ha nominato Juan Luis Larrea Presidente ad interim.

Nei suoi confronti è in corso inoltre un’altra inchiesta sull’utilizzo di una sovvenzione pubblica di 1,2 milioni di euro, destinati a progetti sportivi solidali in paesi dell’Africa e dell’America Centrale mai realizzati.

Per 29 anni a capo della Federcalcio, Villar era stato nominato numero 2 del massimo organo calcistico europeo nel 1992.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, UEFA: via libera dei club alla terza Coppa dal 2021

Migranti, alle isole Canarie arrivano sempre più minori non accompagnati: si moltiplicano i centri

Barcellona: trattenuta nave da crociera con 1.500 passeggeri, 69 boliviani con visti Schengen falsi