Ferita gravemente la scrittrice di Sognavo l'Africa

Ferita gravemente la scrittrice di Sognavo l'Africa
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Kuki Gallman, scrittrice e ambientalista di origine italiana, è stata gravemente ferita da alcuni colpi di arma da fuoco che l’hanno raggiunta mentre pattugliava la sua riserva in…

PUBBLICITÀ

Kuki Gallman, scrittrice e ambientalista di origine italiana, è stata gravemente ferita da alcuni colpi di arma da fuoco che l’hanno raggiunta mentre pattugliava la sua riserva in Kenya.

Tra i suoi libri ricordiamo “Sognavo l’Africa”, da cui è stato tratto il film con Kim Basinger.

I sospetti sono caduti sui pastori Pokot, che erano già entrati illegalmente nella tenuta.

Il paese è in preda a violenze scatenate dalla siccità, che ha spinto alcuni allevatori ad entrare nelle proprietà private per trovare mangime per gli animali.

Ma si punta il dito anche contro politici locali, che starebbero tentando di eliminare dalla scena possibili oppositori e, per ottenere voti alle elezioni di agosto, starebbero promettendo illegittimamente accessi a terreni privati.

La scrittrice subirà in queste ore un intervento chirurgico all’ospedale di Nairobi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York

Stati Uniti: sparatoria a Filadelfia, arrestato il presunto killer

Dall'Armenia una campagna elettorale contro Putin: la storia dell'attivista russo Yuri Alekseyev