EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti, Minniti: dieci motovedette alla Libia entro giugno

Migranti, Minniti: dieci motovedette alla Libia entro giugno
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Minniti auspica un'azione congiunta tra Italia, Libia e Unione Europea contro il traffico di migranti

PUBBLICITÀ

Per un’azione di contrasto più efficiente al traffico di migranti, l’Italia mette a disposizione della Libia 10 motovedette. Le prime due sono già pronte con i primi 20 militari addestrati nel primo corso di formazione degli equipaggi libici, tenuto dagli uomini della Guardia di Finanza.
Le altre otto saranno dislocate entro il mese di giugno.

L’obiettivo è rendere la Guardia Costiera libica “la struttura più importante dell’Africa settentrionale” nel controllo ai traffici di esseri umani, ha detto il ministro dell’Interno. “Ai primi di febbraio noi abbiamo firmato un accordo di cooperazione con il governo libico nell’azione di contrasto ai trafficanti di esseri umani”, ha spiegato Minniti.

La prossima settimana inizierà a Gaeta il secondo corso della Guardia di Finanza per altri 19 ufficiali. Nel contrasto al traffico di migranti Minniti ha auspicato un’ “azione congiunta” tra Italia, Libia e Unione Europea.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Etna torna a eruttare: allerta arancione, problemi ai voli a causa della cenere

Stromboli, lava e nubi di cenere del vulcano sul mare. Vulcanologo Ingv "fuori dall'ordinario"

Lo spettacolo dell'eruzione dell'Etna