EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Presidente uzbeko in stato critico dopo emorragia cerebrale

Presidente uzbeko in stato critico dopo emorragia cerebrale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Islam Karimov, capo di Statop dell’Uzbekistan, è in condizioni critiche.

PUBBLICITÀ

Islam Karimov, capo di Statop dell’Uzbekistan, è in condizioni critiche. A renderlo noto è lo stesso governo nazionale sul suo sito internet. La condizioni sono nettamente peggiorate nelle ultime 24 ore e i dottori le giudicano critiche, è scritto. Karimov, ininterrottamente al potere dal 1989, ha 78 anni, ha sofferto un’emorragia celebrale sabato scorso. Sui media però, è rimbalzata la notizia della sua morte, mai ufficialmente confermata.

Venne rieletto nel 2015 per altri cinque anni con il 90% dei consensi.

Alexander Konovalov, direttore dell’Istituto di Neurochirurgia Burdenko, ha rivelato che Karimov è assistito da specialisti russi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza volo Londra-Singapore, un morto e decine di feriti: Boeing colpito da fenomeno noto come Cat

San Pietroburgo, autobus precipita in un fiume

Nestlé, distrutti due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier: scoperti batteri "fecali"