Papa Francesco ad Assisi: il mondo ha bisogno di perdono, troppi covano odio e rancore

Papa Francesco ad Assisi: il mondo ha bisogno di perdono, troppi covano odio e rancore
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Papa Francesco ha invitato il mondo a perdonare, durante la visita alla Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi.

PUBBLICITÀ

Papa Francesco ha invitato il mondo a perdonare, durante la visita alla Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi. Bergoglio, nella porziuncola ha citato San Francesco che proprio lì esclamò “Voglio mandarvi tutti in paradiso!” e ottenne, il 2 agosto di ottocento anni fa, l’indulgenza plenaria per tutti da Papa Onorio III.

“ll mondo ha bisogno di perdono; troppe persone vivono rinchiuse nel rancore e covano odio, perché incapaci di perdono, rovinando la vita propria e altrui piuttosto che trovare la gioia della serenità e della pace”.

Quattro giorni dopo la partecipazione dei musulmani alle messe in omaggio al prete ucciso in Francia, il papa ha incontrato l’Imam di Perugia, Abdel Qader Mohammad, che l’ha ringraziato per aver sostenuto che l’Islam non c’entra con il terrorismo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Assisi: ad Angela Merkel il premio "Lampada per la Pace" 2018

Al via Vinitaly: oltre 4mila cantine presenti, Lollobrigida contestato

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni