EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'assalitore di Monaco ha gridato più volte: 'sono tedesco!'

L'assalitore di Monaco ha gridato più volte: 'sono tedesco!'
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo i vicini era un tipo tranquillo

PUBBLICITÀ

Ecco l’assalitore di Monaco in queste immagini amatoriali sul tetto del centro commerciale nel quale aveva fatto irruzione sparando. Contando lui sono 10 i morti e 16 i feriti dell’attacco al centro commerciale e a un fast food della principale città della Baviera.

L’assalitore è un diciottenne tedesco-iraniano. Nel corso dell’azione avrebbe gridato più volte la frase: ‘sono tedesco’. Il racconto di un testimone :

Ho sentito diversi colpi di arma da fuoco, quattro o cinque, e grida. All’inizio non ho reagito, ho pensato che fossero fuochi d’artificio. Ma poi ho sentito una seconda serie di colpi, mi sono affacciato e ho visto qualcuno che correva nel parcheggio con una pistola in pugno e urlando. Poi ho sentito altra gente gridare e mi sono detto ma che sta succedendo…

La polizia ha interrogato il padre del giovane. La famiglia vive alla periferia di Monaco a Maxvorstadt. La loro abitazione è stata perquisita. Secondo i vicini e i compagni di scuola il ragazzo era un tipo tranquillo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sicurezza: Ucraina e Gaza dividono la conferenza di Monaco, il ricordo di Navalny

Zelensky: "Poche armi, così la Russia si può riorganizzare"

Germania: incendio in un ospedale, muoiono quattro pazienti