EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Parigi sommersa. Chiusi diversi musei, l'acqua fa sempre più paura

Parigi sommersa. Chiusi diversi musei, l'acqua fa sempre più paura
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Francia è caduta in quattro giorni la pioggia di tre mesi.

PUBBLICITÀ

In Francia è caduta in quattro giorni la pioggia di tre mesi. La Senna a Parigi è di oltre sei metri sopra il suo normale livello. È il livello più alto negli ultimi 30 anni, anche se non è ancora record. In tutto l’esagono le assicurazioni hanno, per ora, quantificato in almeno 600 milioni i costi delle polizze da ripagare a seguito dei danni.

Nella capitale larghe parti del lungofiume sono sott’acqua. I sotterranei del Louvre, del museo d’Orsay e acune stazioni metro sono chiuse e anche i caveau di diverse banche sono a rischio inondazione.

In alcune zone le persone hanno dovute essere evacuate.

Le pessime condizioni atmosferiche e proteste e scioperi dei sindacati contro la legge sul lavoro stanno paralizzando la capitale francese.

E questo è quello che accade in provincia di Parigi, in altri tratti dove la Senna è esondata, fuoriuscendo dal suo letto e trasformando dei sobborghi residenzali in zone disastrate che sarà molto difficile riportare alla normalità.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania e Romania fanno i conti dopo il maltempo

VivaTech 2024: l'AI al centro dell'attenzione alla fiera tecnologica francese

Proteste pro-Gaza: le università si mobilitano in numerose città di tutto il mondo