A Cuba il fioretto italiano è rosa: oro per Arrigo, stop ai quarti per gli uomini

A Cuba il fioretto italiano è rosa: oro per Arrigo, stop ai quarti per gli uomini
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Al primo Gran Prix della stagione vince il britannico Richard Kruse. Agrodolce il bilancio per gli azzurri

PUBBLICITÀ

All’ombra di un podio delle sorprese, l’Italia del fioretto strappa a Cuba un bilancio agrodolce.

Vittorioso il britannico Richard Kruse, Andrea Cassarà e Giorgio Avola si fermano ai quarti.

Al GP FIE di fioretto a L'Avana stop ai quarti per @giorgioavola e @andreacassarahttps://t.co/RezarqMKWBpic.twitter.com/5NVExI7L7l

— Federscherma (@Federscherma) 13 marzo 2016

Fuori a sorpresa lo statunitense numero uno Alexander Massialas, il britannico sesto del ranking si ha conquistato a L’Avana il primo Gran Prix della stagione, battendo in finale l’egiziano Alaaedin Abouekassem per 15-12.

#HavanaFGP Britain’s Richard Kruse claimed his first #FencingGrandPrixhttps://t.co/9uvPWbVeC2#Fencing#roadtoriopic.twitter.com/ILtGIzgJgP

— FIE (@FIE_fencing) 14 marzo 2016

Proprio l’egiziano aveva fermato la corsa al podio di Andrea Cassarà, mentre – sempre ai quarti – Avola ha dovuto arrendersi allo statunitense Race Imboden. Ottima tra le donne Arianna Arrigo che infila il terzo oro stagionale e balza in vetta alla classifica di Coppa del Mondo.

Arianna Errigo vince a Cuba e torna in testa alla Coppa del Mondo https://t.co/dkCLDwzafF#schermapic.twitter.com/npIwARJbqy

— CONI (@Coninews) 13 marzo 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mondiali di scherma, Non stringe la mano all'avversaria russa. Squalificata l'ucraina Olha Kharlan

Terremoto in casa Tottenham: arrestato il proprietario Joe Lewis

Il calciatore del City Benjamin Mendy assolto dall'accusa di stupro