EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Abbattere i confini dell'energia. Megaprogetto per unire Grecia, Cipro e Israele

Abbattere i confini dell'energia. Megaprogetto per unire Grecia, Cipro e Israele
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Summit di grande importanza regionale nella capitale cipriota Nicosia dove si sono incontrati il presidente Anastasiades e i premier greci Tsipras e

PUBBLICITÀ

Summit di grande importanza regionale nella capitale cipriota Nicosia dove si sono incontrati il presidente Anastasiades e i premier greci Tsipras e il suo omologo israeliano Netanyahu.

Sul tappeto ci sono molti accordi bilaterali in ambito energetico e commerciale. Uno dei progetti più importanti è quello di unire i tre paesi attraverso un condotto elettrico e permettere a Israele di diversificare il suo fabbisogno energetico, ma anche di vendere ad altri il suo gas.

L’idea è quella di unire, attraverso un cavo sottomarino, Cipro e Israele al territorio ellenico. Un progetto gigantesco il cui primo passo sarà la connessione fra l’isola di Creta e la terraferma.

I lavori cominceranno nel 2017. I rappresentanti politici dei tre paesi hanno ripetuto come questo avvicinamento non deve comunque essere letto in funzione anti-turca.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: salpa da Cipro il secondo carico di aiuti per i palestinesi

Corridoio umanitario per Gaza, il presidente di Cipro: "Sia un modello"

Aiuti umanitari a Gaza: in attesa di partire da Cipro la nave della Open Arms