EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Presidente Nigeria: pronti a negoziato senza condizioni con Boko Haram per studentesse rapite

Presidente Nigeria: pronti a negoziato senza condizioni con Boko Haram per studentesse rapite
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Presidente nigeriano Muhammadu Buhari si è detto pronto a negoziare la liberazione delle studentesse rapite dagli estremisti di Boko Haram senza

PUBBLICITÀ

Il Presidente nigeriano Muhammadu Buhari si è detto pronto a negoziare la liberazione delle studentesse rapite dagli estremisti di Boko Haram senza condizioni.

Oltre 200 adolescenti sono state rapite da una scuola di Chibok, nel Nord-Est del Paese, un anno e mezzo fa.

Buhari ha tuttavia confermato che non ci sono indizi sul luogo in cui si possano trovare le giovani né sulle loro condizioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rio de Janeiro: presi in ostaggio su un bus, liberati dalla polizia militare

Israele in marcia per gli ostaggi: si negozia per tregua con Hamas e sul futuro di Gaza

Haiti, liberate le suore rapite ma il Paese attende ancora la missione Onu