This content is not available in your region

Turchia: al voa il G20 di Antalya, misure di sicurezza estreme

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Turchia: al voa il G20 di Antalya, misure di sicurezza estreme

Più di tredicimila agenti impiegati per la sicurezza in occasione del vertice dei G20, che si tiene tra oggi e domani ad Antalya, nella Turchia sud-occidentale.
E la sicurezza è balzata al primo punto dell’agenda, dopo gli attentati di Parigi.
Il tema era previsto, se ne doveva parlare nel corso della cena di lavoro, ma è probabile che tenga banco ora per i due giorni di lavori, con tanto di testo specifico, una primizia per un format come il G20, che è nato per la gestione delle crisi finanziarie.
Nell’ambito del vertice ci sarà però occasione anche per parlare non solo di sviluppo economico e di rapporti finanziari, ma anche per affrontare alcune questioni bilaterali: come quella dei marò tra Italia e India. Non confermato, ma dato per probabile, un incontro tra il premier indiano Narendra Modi e il Presidente del Consiglio italiano.

“Tutti gli occhi ora sono puntati su Antalya – osserva il corrispondente di euronews -, con un’attenzione particolare alle misure di sicurezza, dopo gli attentati di Parigi. La polizia controlla tutto e tutti”.