EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Reazione di Anwar Gargash, Ministro per gli Affari Esteri degli Emirati Arabi Uniti

Reazione di Anwar Gargash, Ministro per gli Affari Esteri degli Emirati Arabi Uniti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Esclusivo: nessuna città è al sicuro dalla minaccia dell’ISIL (ISIS/Daech), afferma il Capo della Diplomazia degli EAU

Gli Emirati Arabi Uniti saranno a fianco della Francia per continuare la lotta contro la minaccia dell’ISIL, ha dichiarato a Euronews il Ministro degli Affari Esteri.

Anwar Gargash, intervistato per sapere se il suo paese è pronto ad unirisi alle operazioni militari francesi, ha detto che gli UAE sono pronti a sostenere la Francia, ma non è stata ricevuta nessuna domanda in questo senso.

“ Noi saremo sicuramente presenti per sostenere la Francia in tutti i modi possibili. Non abbiamo ricevuto nessuna richiesta ma saremo pronti a sostenere la Francia. Siamo sempre stati in prima linea nella guerra contro il terrorismo e continueremo ad esserlo.

Quello che percepiamo chiaramente è che nessuno è immune.
Attacchi come questo possono accadere ovunque. Possono verificarsi se si aprono le frontiere, possono verificarsi se si chiudono le frontiere. Possono verificarsi in una società aperta, possono verificarsi in una società chiusa. Possono accadere a Parigi e in qualsiasi altra città .

E noi, negli Emirati Arabi Uniti, non siamo immuni.
Sicuramente ogni paese riesaminerà le proprie misure di sicurezza ».

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi climatica: Dubai inondata da 142 mm di pioggia, 20 morti in Oman

Putin vola negli Emirati e in Arabia Saudita, guerre e petrolio al centro degli incontri

Quale futuro per il trasporto aereo? Con il presidente di Emirates su sostenibilità e Medio Oriente