Ecuador: indigeni bloccano l'autostrada

Ecuador: indigeni bloccano l'autostrada
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Continuano le proteste degli indigeni in Ecuador. Nelle ultime ore alcune decine di persone hanno bloccato la principale autostrada nei pressi di

PUBBLICITÀ

Continuano le proteste degli indigeni in Ecuador. Nelle ultime ore alcune decine di persone hanno bloccato la principale autostrada nei pressi di Chasqui per contestare le riforme di Rafael Correa che prevedono minore autonomia per le comunità e aumenti delle tasse. Scontri con la polizia.

Nonostante l’ampio sostegno di cui Correa ha sempre goduto tra gli indigeni, questi episodi di protesta vanno a saldarsi con le rivendicazioni dell’opposizione, che critica le modifiche della costituzione anche perché danno al presidente la possibilità di essere rieletto un numero illimitato di volte

Nelle ultime settimane, migliaia di persone hanno partecipato a manifestazioni, soprattutto nei quartieri abbienti di Quito e a Guayaquil.
Lo sciopero generale proclamato dall’opposizione ha però raccolto scarse adesioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ecuador, le autorità distruggono 22 tonnellate di cocaina

Ecuador: operazioni in tutto il Paese contro le bande

Inondazioni in Russia, proteste dei cittadini a Orsk: chiesto un risarcimento per i danni