EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Calais, i marinai della Scop Sea France occupano il porto

Calais, i marinai della Scop Sea France occupano il porto
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nuova giornata di protesta a Calais, dove i marinai della Scop Sea France- la società che opera alcni collegamenti nel Canale della Manica per la

PUBBLICITÀ

Nuova giornata di protesta a Calais, dove i marinai della Scop Sea France- la società che opera alcni collegamenti nel Canale della Manica per la compagnia MyFerrylink di proprietà della Eurotunnel sono tornati a occupare il porto.

Blocchi anche lungo le autostrade che oltre al porto conducono all Tunnel della Manica, dove si registrano lunghissime code. Non ci sarebbero, per ora, invece disagi agli Eurostar in viaggio da Francia e Belgio verso il Regno Unito.

I marinai della Scop Sea France, che già nei giorni scorsi hanno occupato i binari della ferrovia che collega Parigi e Bruxelles a Londra hanno annunciato nuove azioni a partire da giovedì.

All’origine delle proteste il non prolungamento dei contratti di appalto alla Scop Sea France dalla Eurotunnel.

Altri disagi per la città di Calais, che in questi giorni affronta anche l’emergenza migranti, che dalla Francia cercano di arrivare nel Regno Unito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova Caledonia: le autorità riprendono il controllo dell'arcipelago

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"