Il Mondiale 2022 si svolgerà in Qatar dal 20 novembre al 18 dicembre

Chi non guarderà il Mondiale in Qatar

Diverse città francesi non installeranno maxi-schermi per protesta contro la situazione dei diritti umani nel Paese. Anche alcuni locali pensano al boicottaggio, mentre dalle istituzioni europee continuano ad arrivare pressioni per migliorare le condizioni dei lavoratori migranti