This content is not available in your region

Alla scoperta di San Pietroburgo, città dove tradizione e modernità si incontrano

euronews_icons_loading
Alla scoperta di San Pietroburgo, città dove tradizione e modernità si incontrano
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

San Pietroburgo è una città dove tradizione e modernità si incontrano. È un importante snodo di trasporto e per tutti coloro che vorrebbero visitarla presto diventerà ancora più facile arrivarci. Il prossimo infatti la Russia introdurrà i visti elettronici: una novità che renderà San Pietroburgo una destinazione a portata di click. Pulkovo è uno dei principali aeroporti della Russia: è da qui che i passeggeri con i visti elettronici entreranno nel Paese.

Per approfondire la storia della città non c'è posto migliore dell'Ermitage. Il museo si trova all'interno del Palazzo d'Inverno, che un tempo era la residenza imperiale. Nacque come un piccolo ampliamento del palazzo, dove l'imperatrice Caterina II conservava la sua collezione privata. Oggi è uno dei più grandi musei del mondo, con circa 3 milioni di opere d'arte. Tra i gioielli in mostra permanente ci sono anche alcuni capolavori di Rembrandt.

"L'Ermitage è un eccezionale museo della cultura mondiale, un museo enciclopedico, che racconta la storia della casa imperiale russa - dice Mikhail Piotrovsky, direttore del museo -. Tutti gli oggetti e le opere d'arte collocate in questi palazzi formano un insieme unico dal punto di vista architettonico e ognuno di essi racconta qualcosa sulla storia della Russia. Tutto questo crea un'atmosfera unica all'Ermitage, è questo che attira la gente".

Abbiamo fatto un giro della città assieme a Fabio Mastrangelo, direttore artistico del Music Hall, il teatro statale della città. Si è trasferito qui 18 anni fa: con San Pietroburgo è stato amore a prima vista, per Fabio la città è un'ispirazione. La Cattedrale di Kazan è uno dei suoi luoghi preferiti.

"La Cattedrale di Kazan è la più armoniosa - dice Mastrangelo -. Le proporzioni sono ideali. Forse è la cattedrale più musicale di San Pietroburgo". Anche la Fortezza di Pietro e Paolo è tra le sue fonti di ispirazione. Fabio è il direttore artistico del festival "All Together Opera", che si svolge qui ogni estate. In tanti vengono a San Pietroburgo sia per il suo ricco programma culturale che per visitare la città.

"Il principale prodotto turistico della città è la sua atmosfera speciale", ha spiegato Sergey Korneev, presidente del Comitato per lo sviluppo turistico di San Pietroburgo. "Si tratta di una combinazione di tutto, della storia della città, della sua modernità, dell'arte contemporanea, di ciò che accade negli spazi creativi. Sono le "quattro stagioni" della città, durante le quali accade sempre qualcosa di nuovo, qualcosa di inaspettato."

Grazie ai numerosi canali, torrenti e fiumi, San Pietroburgo è spesso chiamata la Venezia del Nord. New Holland Island è una delle più recenti destinazioni turistiche della città. Per secoli è appartenuta alla Marina Militare. Oggi questa zona storica è stata trasformata in un vivace spazio pubblico. E come in ogni luogo di San Pietroburgo, si respira l'atmosfera unica di una città che non smette di sorprendere.