This content is not available in your region

La Spagna, un paradiso per gli amanti del cibo. Venite con noi a visitarla!

euronews_icons_loading
La Spagna, un paradiso per gli amanti del cibo. Venite con noi a visitarla!
Diritti d'autore  euronews
Di Charlotte Kan
Dimensioni di testo Aa Aa

Ci sono 11 ingredienti iconici che incarnano l'essenza della gastronomia spagnola. Sono prodotti raffinati con un alto livello di sapore, eccellenza e qualità e che fanno appello a tutti i sensi.

Inizieremo nel mercato principale di Valencia, visiteremo un produttore di olio d'oliva vicino a Siviglia e un negozio gourmet a Madrid. Partiamo dal famoso Mercat Central di Valencia. È uno dei più grandi mercati di prodotti freschi d'Europa. Questo tesoro dell'architettura modernista vende prodotti dell'intera regione. Tutti i sapori del Mediterraneo sono qui proposti.

La Spagna produce molte spezie ma nessuna è più iconica dello zafferano. La Spagna è il più grande produttore mondiale di questa spezia profumata e colorata utilizzata in molti piatti come la paella.

Dice Domingo Rodriguez Lopez dell'azienda Parada de las Especias: "Lo zafferano spagnolo è considerato il più importante del mondo ed è un ingrediente culto, principalmente nella zona di La Mancha. non c'è piatto che non lo contenga".

La carne in Spagna beneficia di 16 indicazioni geografiche protette per aiutare a preservare i sapori locali.

Carlos Andreu Celda: "La carne che vendiamo qui è praticamente tutta nazionale, tutto è fatto in modo tradizionale e con molta attenzione, le razze sono praticamente tutte spagnole e quando arriva al consumatore, la qualità si nota".

Passiamo ora a qualcosa di dolce: il turrón, il torron, ereditato dalla cucina araba.

Spiega un esperto di questo prodotto: "Le due varietà più importanti di torrone a denominazione di origine sono il torrone morbido, di Jijona o il torrone di Alicante. La composizione è sempre di mandorle, mandorle Marcona, miele, un po' di zucchero e albume d'uovo. L'importante è che contengano una quantità significativa di mandorle, che sono mandorle autoctone, il che dà molto valore al prodotto.

E poi ci sono le olive. Si tratta di un ingrediente spagnolo iconico e qui ce n'è una grande varietà in offerta. Luis Alabau Ballester ne mostra alcune varietà: "Queste sono tipicamente valenzane. L'oliva proviene da Córdoba, ma è fatta qui, con ingredienti di qui, di Valencia. Questa viene da Morón de la Frontera, Siviglia; questa è di Arahal, di Siviglia e questa di Aljarafe, questa è tipico sivigliana. Poi abbiamo anche le piccanti, che sono del tipo che viene da El Arahal, Granada e di olive nere ne abbiamo di Alicante e Saragozza""

La Spagna è il maggior produttore mondiale di olio d'oliva e la maggior parte proviene dall'Andalusia, quindi vado a Siviglia per saperne di più ...

La famiglia di Álvaro Guillén è proprietaria dell'Hacienda Guzman da diverse generazioni.

La sua storia risale a più di cinque secoli fa. Oggi i suoi 300 ettari di ulivi producono olio extravergine biologico di alta qualità. La "mungitura" degli ulivi è un'antica arte per raccogliere il frutto senza danneggiare il ramo - un processo ancora svolto a mano.

Viene utilizzata anche la tecnologia moderna - per monitorare la qualità dell'olio.

Dice una portavoce dell'azienda: “Qui in Andalusia siamo diventati esperti nella produzione di olio extravergine di oliva. Per quanto riguarda i nostri oli di alta qualità, abbiamo studiato molto su diverse varietà per produrre oli monovarietali e per trovare nuovi sapori e nuovi suggerimenti per farci godere l'olio d'oliva come una bottiglia di vino".

Il prosciutto si taglia così

Per l'ultima tappa del nostro viaggio siamo a Madrid.

Questo negozio gourmet mette in mostra alcune delle migliori prelibatezze spagnole tra cui prosciutto e salsicce. Il suo proprietario ci dice: "Questo prosciutto ad esmepio è speciale, perché dal momento in cui nasce, il maiale nei primi due anni di vita viene curato al massimo - la sua dieta è a base di ghiande - questo periodo di alimentazione all'aperto dura da ottobre a marzo. Il maiale vive libero e mangia ghiande e funghi è eccezionale".

Questi sono solo alcuni dei fantastici prodotti della tradizione spagnola. Una delle miniere di questo paese che abbiamo cercato di farvi scoprire.