EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Alla scoperta del Kumano Kodo, la strada del pellegrinaggio buddista

Alla scoperta del Kumano Kodo, la strada del pellegrinaggio buddista
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Quest’episodio di Postcards vi conduce nella regione giapponese del Kansai per un’esperienza spirituale unica.

PUBBLICITÀ

Quest’episodio di Postcards vi conduce nella regione giapponese del Kansai per un’esperienza spirituale unica.

Dati principali sul Giappone

  • Noto anche come Impero del Sol Levante, è uno Stato insulare dell’Asia orientale
  • La popolazione supera i 127 milioni di abitanti
  • La superficie territoriale è di circa 378.000 km2
  • Valuta del paese: Yen
  • Le religioni principali: Shintoismo e Buddismo

Ci troviamo nella penisola di Kii per seguire i percorsi del pellegrinaggio del Kumano Kodo, l’antica Strada di Kumano che ci porta a scoprire santuari, templi e altri luoghi sacri.

Luoghi magici accolgono il visitatore lungo gli oltre 600 chilometri di percorsi del pellegrinaggio, la maggior parte dei quali con partenza da Kyoto.

Kumano Kodo: Mystic Ancient Trails Where You can Synchronize with the Ancient Past https://t.co/TnnvDijtW0#GJ#Japanpic.twitter.com/UYy9h6cvCc

— Goin’ Japanesque! (@Goin_Japanesque) 7 febbraio 2017

Questi sentieri millenari attraggono pellegrini scintoisti e buddisti, ma anche semplici turisti di Postcards vi conduce nella regione giapponese del Kansai per un’esperienza spirituale unica.

Ci troviamo nella penisola di Kii per seguire i percorsi del pellegrinaggio del Kumano Kodo, l’antica Strada di Kumano che ci porta a scoprire santuari, templi e altri luoghi sacri.

Luoghi magici accolgono il visitatore lungo gli oltre 600 chilometri di percorsi del pellegrinaggio, la maggior parte dei quali con partenza da Kyoto.

Kumano Kodo: Mystic Ancient Trails Where You can Synchronize with the Ancient Past https://t.co/TnnvDijtW0#GJ#Japanpic.twitter.com/UYy9h6cvCc

— Goin’ Japanesque! (@Goin_Japanesque) 7 febbraio 2017

Questi sentieri millenari attraggono pellegrini scintoisti e buddisti, ma anche “semplici turisti”. Dal 2004 fanno parte del patrimonio mondiale Unesco.

Per il sacerdote Ietaka Kuki, “Kumano è un luogo di rinascita per la mente e per l’anima. Noi diciamo che, dopo il rinnovamento che sperimentiamo qui, possiamo dare un nuovo inizio alla nostra vita”.

Al rinnovamento dell’anima si può associare la purificazione del corpo con un caldo bagno nelle acque delle più antiche terme del Giappone. Dal 2004 fanno parte del patrimonio mondiale Unesco.

Per il sacerdote Ietaka Kuki, “Kumano è un luogo di rinascita per la mente e per l’anima. Noi diciamo che, dopo il rinnovamento che sperimentiamo qui, possiamo dare un nuovo inizio alla nostra vita”.

Al rinnovamento dell’anima si può associare la purificazione del corpo con un caldo bagno nelle acque delle più antiche terme del Giappone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cartoline dalla Croazia: alla scoperta della strada del vino

Croazia, l'accoglienza nell'arcipelago delle Elafiti tra mare e bellezze paesaggistiche

Dubai: in bici nel deserto, tra dune e antilopi