Bruxelles multa Google per posizione dominante: 2,42 miliardi

Bruxelles multa Google per posizione dominante: 2,42 miliardi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

È la multa più salata che l’Unione europea abbia mai inflitto a un’unica società in un caso dell’antitrust.

PUBBLICITÀ

È la multa più salata che l’Unione europea abbia mai inflitto a un’unica società in un caso dell’antitrust. Bruxelles ha multato Google per 2,42 miliardi di euro per abuso di posizione dominante nella ricerca sul web e per aver favorito il proprio servizio Shopping. La Commissione europea ha così messo fine a un’indagine durata sette anni, emettendo un verdetto negativo per il colosso tecnologico. Margrethe Vestager, la Commissaria europea alla concorrenza, ha detto che Googgle ha ora 90 giorni per modificare il suo modo di operare in Europa ed evitare nuove sanzioni. Un consigliere legale dell’Ufficio europeo delle Unioni dei consumatori spiega perché questo è importante per i cittadini comuni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: in Spagna Vox beneficerà dell'ascesa dell'estrema destra in Europa?

Germania, arrestato per spionaggio assistente di europarlamentare AfD: Jian Guo informava la Cina

Russiagate, Metsola: Parlamento Ue pronto a revocare l'immunità degli eurodeputati coinvolti