EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Combattere la violenza sulle donne

Combattere la violenza sulle donne
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

“Buongiorno – chiede Anna, da Bruxelles – si dice che in Europa una donna su 5 sia vittima di violenza. È vero? Come si può intervenire?

“Si, è vero una donna su cinque è vittima di violenza in Europa – risponde Colette De Troy, direttrice dell’Osservatorio europeo sulla violenza contro le donne – ma per la precisione si tratta di violenza
coniugale, cioè da parte del marito, del compagno o dell’ex fidanzato.
Vuol quindi dire che ci sono molte altre forme di violenza che le donne subiscono.
Ad esempio se prendiamo il problema degli stupri: in Belgio ogni giorno vengono presentate alla polizia 8 denunce. Per un piccolo paese come il Belgio sono moltissime.

Noi chiediamo che si lavori a livello europeo su questo fenomeno. È un problema che deve essere conosciuto e non ci devono essere altre vittime. Il numero è molto elevato. Ci sono troppe donne che vengono picchiate, che vengono uccise. In Europa ogni giorni vi sono in media sette donne che vengono uccise dai loro compagni, mariti o ex.
È un dramma che deve essere fermato!

Chiediamo che l’Europa si impegni in un progetto strategico di modo che tutte le donne siano protette.

Una strategia europeo che preveda una legislazione e un piano di azione. Chiediamo che venga istituito l’anno europeo contro la violenza. Perché si conosca questo fenomeno, che se ne parli, che si possano migliorare le misure di intervento e di prevenzione.

Infine chiediamo che gli stati membri dell’Unione Europea ratifichino la nuova Convenzione del Consiglio d’Europa
per la prevenzione e la protezione delle donne. Questa convenzione fissa degli standard che sono basilari ma importanti. Vogliamo che i paesi europei e l’Unione Europea stessa sottoscriva la Convenzione”.

Se anche tu hai una domanda da formulare premi qui sotto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sicurezza aerea, cos'è cambiato dopo il disastro Germanwings

Lavoratori distaccati, truffa o opportunità?

Come imparare online: l'autodidatta del futuro studia in rete