This content is not available in your region

Cinema: 'Pieces of a woman', drammatica storia della perdita di un figlio

euronews_icons_loading
Cinema: 'Pieces of a woman', drammatica storia della perdita di un figlio
Diritti d'autore  Benjamin Loeb / © Netflix Inc. vía AP
Di Euronews

Interpretato dall'attrice inglese Vanessa Kirby con Shia LaBeouf, "PIECES OF A WOMAN" è un film drammatico del regista ungherese Kornél Mundruczó.

In esso si narra la storia di Martha e Sean, giovane coppia di New York che sta per avere una bambina: non tutto, però, va per il verso giusto.

La pellicola, disponibile su Netflix, è stata presentata alla 77esima Mostra internazionale del cinema di Venezia, durante la quale proprio Vanessa Kirby è stata premiata con la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile.

Co-protagonista è lo statunitense Shia LaBeouf, spesso sui giornali più per problematiche legate a turbolente vicende sentimentali e giudiziarie che cinematografiche.

Non ultime, quelle relative alla denuncia dell'ex fidanzata Fka Twigs e alla separazione dall'ultima compagna, Margaret Qualley.

Read Vanessa’s brilliant interview with Rolling Stone here!

Posted by Vanessa Kirby on Friday, August 2, 2019

"Queste sono accuse gravi e difficili da leggere - dice il regista, in riferimento alle accuse mosse all'attore - il mio cuore era pieno di dolore e tristezza nel leggere tutti i fatti, credo che tutti dovrebbero avere la possibilità di farsi avanti e raccontare le loro storie, io sono con loro.

Siamo orgogliosi che il film faccia un viaggio interiore nella bellezza femminile, vorremmo mantenere l'attenzione sulla pellicola, sul suo significato e sulle grandi interpretazioni".

Il film è basato proprio sull'esperienza diretta del regista e di sua moglie, che hanno scritto la sceneggiatura dopo aver perso un figlio.