EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Rendez-vous: gli appuntamenti culturali della settimana

Rendez-vous: gli appuntamenti culturali della settimana
Diritti d'autore Euronews
Diritti d'autore Euronews
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dalle "Donne fantastiche" di Francoforte, alle opere di Picasso esposte a Londra, passando per gli arazzi di Raffaello nella Cappella Sistina e molto altro ancora...

PUBBLICITÀ

Euronews, come ogni settimana, vi propone alcuni importanti eventi culturali in tutta Europa. Iniziamo dalla mostra della Schirn Kunsthalle di Francoforte "Donne fantastiche", con il contributo femminile al movimento artistico del Surrealismo. Potrete ammirare fino al 24 maggio circa 260 impressionanti dipinti, opere su carta, sculture, fotografie e film di 34 artisti internazionali.

Alla Fondation Cartier di Parigi potrete invece apprezzare gli scatti della fotografa e attivista brasiliana Claudia Andujar, che vi accompagnerà in un viaggio nella foresta amazzonica, per conoscere la popolazione indigena degli Yanomami. La retrospettiva "Claudia Andujar, la lotta degli Yanomami" chiude i battenti il 10 maggio.

Per la prima volta dopo secoli, 10 magnifici arazzi disegnati da Raffaello decorano le pareti della Cappella Sistina, in Vaticano. La mostra segna il 500° anniversario della morte dell'artista simbolo del Rinascimento, al quale Papa Leone X commissionò il disegno degli arazzi nel 1515. Le opere di Raffaello sono appese nella Cappella Sistina fino a questa domenica.

Jan van Eyck è stato uno dei più grandi pittori del suo tempo. La retrospettiva a lui dedicata dal Museo delle Belle Arti di Gand, in Belgio, offre uno sguardo interiore sul maestro fiammingo del XV secolo e su come il suo lavoro abbia contribuito ad aprire la strada al Rinascimento. I suoi dipinti sono esposti fino al 30 aprile.

Sapevate che aPablo Picasso, pittore surrealista spagnolo, piaceva molto la carta? La mostra che potrete visitare alla Royal Academy of Arts di Londra fino al 24 aprile, svela un artista che non ha mai smesso di creare con questo materiale, usando la carta in tutti i modi possibili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il distretto culturale che trasforma lo spazio artistico di Abu Dhabi

Il Gamesummit 2024 prevede emozionanti gare e spettacoli e interessanti dibattiti sui videogiochi

"Tutto del Classic Violin Olympus è unico!": l’intervista a Pavel Vernikov