House of Cards scopre l'ultima carta

House of Cards scopre l'ultima carta
Diritti d'autore REUTERS/Mario AnzuoniREUTERS/Mario Anzuoni
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ad un anno dallo scandalo che ha chiuso la carriera di Kevin Spacey, debutta l'ultima stagione di 'House of Cards'. L'attrice Robin Wright sul caso Spacey: "Ci siamo rimboccati le maniche e siamo andati avanti per completare questo spettacolo".

PUBBLICITÀ

Ad un anno dallo scandalo che ha chiuso la carriera di Kevin Spacey, debutta l'ultima stagione di 'House of Cards'.

Lo stravolgimento del copione ha portato Robin Wright, nei panni di Claire Underwood, a rivedicare la presidenza degli Stati Uniti.

Alla prima, l'attrice ha ricordato alla platea del potente sindacato della Directors Guild of America, l'atmosfera che si respirava un anno fa, quando l'esistenza di una delle serie più famose della tv è stata quasi compromessa.

"Sapevamo che c'era tanto lavoro da fare - dice la Wright - Gli autori hanno fatto un'impresa enorme nell'adattare i copioni e noi tutti siamo saltati a bordo con loro. Ci siamo rimboccati le maniche e siamo andati avanti per completare questo spettacolo".

Gli 8 episodi dell'ultima stagione saranno presentati in anteprima su Netflix il prossimo 2 novembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La produzione di "House of Cards" riprende, ma senza Kevin Spacey

Kevin Spacey accusato di molestie sessuali, Netflix chiude la serie "House of cards"

La mostra di Burtynsky alla Galleria Saatchi "alza il sipario" sull'impatto dell'umanità sulla Terra