EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Firmato lo "storico" accordo tra Cina e Usa. Finita la guerra commerciale

Firmato lo "storico" accordo tra Cina e Usa. Finita la guerra commerciale
Diritti d'autore Copyright 2020 The Associated Press. All rights reservedEvan Vucci
Diritti d'autore Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alla Casa Bianca i due Paesi hanno trovato l'intesa che pone fine alla guerra dei dazi, durata un anno e mezzo

PUBBLICITÀ

L'armistizio tra Cina e Stati Uniti è stato firmato. Le due parti hanno siglato questo mercoledì alla Casa Bianca l**'accordo commerciale** per mettere fine alla guerra dei dazi, che durava da un anno e mezzo. Donald Trump l'ha definito un accordo " storico", anche se è stata completata solo la "Fase 1". Il presidente statunitense ha fatto sapere che nei prossimi mesi sarà a Pechino per avviare la "Fase 2".

La Cina ha assunto impegni sostanziali e vincolanti, per quanto riguarda la protezione delle idee, dei segreti commerciali, dei brevetti e dei marchi americani. La maggior parte non sapeva che ci stessimo occupando di tutto questo. Abbiamo discusso molto, siamo solo alla "Fase 1" di un accordo più complesso, ma già abbiamo fatto molto di più di quanto si credeva fosse possibile
Donald Trump
Presidente statunitense

Il presidente Usa ha poi ringraziato il suo omologo cinese Xi Jinping: "Rappresentiamo due Paesi diversi, lui la Cina e io gli stati Uniti, ma abbiamo sviluppato un grande rapporto", ha detto. "E’ un mio grande amico. Grazie per la collaborazione".

Washington ha garantito che non aumenterà i dazi su 162 miliardi di dollari di esportazioni cinesi e che dimezzerà il 15% quelli esistenti su altri 120 miliardi di prodotti. Dal canto suo Pechino si è impegnata ad acquistare più prodotti a stelle e strisce, per un ammontare di 200 miliardi di dollari in due anni. Gli Stati Uniti minacciano di introdurre nuovi dazi, se la Cina non dovesse mantenere le promesse fatte entro 90 giorni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'economia cinese ha rallentato nel 2019 come mai prima negli ultimi 30 anni

Euro in ribasso dopo la vittoria della sinistra alle legislative francesi

L'Ue vuole imporre dazi doganali sui prodotti a basso costo veduti da piattaforme come Temu e Shein