Prima società di turismo spaziale quotata a Wall Street, funzionerà?

Prima società di turismo spaziale quotata a Wall Street, funzionerà?
Diritti d'autore REUTERS/Brendan McDermid
Di Sergio Cantone
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Prima società di turismo spaziale quotata a Wall Street. È la Virgin Galactic Holding Inc. di Richard Branson

PUBBLICITÀ

Richard Branson, il fondatore di Virgin Galactic. Irrompe a Wall Street e quota in borsa per la prima volta nella storia una società di turismo spaziale.

Virgin Galactic Holding Inc., ha un valore complessivo di due miliardi e trecento milioni di dollari.

Le azioni hanno cominciato a essere negoziate al prezzo di dodici dollari e un centesimo. Cautela, di fronte ai costi di un solo viaggio: 250 mila dollari solo per provare l'ebrezza di un su e giù in assenza di gravità.

Aspettando il low cost, gli investitori temerari sperano che questo magical mystery tour non si trasformi in una bolla spaziale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Richard Branson: tra cinque anni i primi hotel nello spazio

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come

Ecco chi è l'uomo più ricco del mondo. Ha superato Elon Musk