EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Uber: potrà ancora operare a Londra

Uber: potrà ancora operare a Londra
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'azienda americana vince la causa contro i "black cabs" londinesi

PUBBLICITÀ

Uber da Londra non se andrà a differenza di quello che è successo di recente a Barcellona, dove la società di taxi privata ha smesso di operare - nel Regno Unito, l'azienda californiana ha vinto la causa contro i black cab londinesi. 

Nella fattispecie i taxi della capitale britannica avevano fatto appello contro una decisione di qualche mese fa che concedeva all'azienda americana una licenza a tempo di 15 mesi. Inizialmente infatti l'autorità londinese dei trasporti si era espressa per non rinnovare il permesso ad Uber.

Il motivo dell'azione legale questa volta la convinzione che il giudice avesse preso una decisone troppo di parte. La società californiana sarà comunque tenuta sotto controllo durante il periodo in cui lavorerà a Londra. Dovrà infatti collaborare con dei regolatori ai quale spetterà di riferire al tribunale dei miglioramenti fatti. 

In base agli accordi Uber dovrà anche cambiare i vertici della succursale londinese. Non solo l'impegno è anche quello di nominare una commissione super-partes che ne monitorerà il comportamento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stato dell'Unione: Populisti e Brexit preoccupano l'Ue

Congelamento degli ovuli sponsorizzato dall'azienda: le nuove strategie per attirare le lavoratrici

Champagne: vendite in calo per i dazi e la crisi economica, via libera alla raccolta ridotta