Dazi: Junker a Washington a fine luglio

Dazi: Junker a Washington a fine luglio
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Per la Cina stiamo assistendo "alla più grande guerra commerciale della storia economica"

PUBBLICITÀ

Dai palazzi di Bruxelles uno dei primi commenti al d-day della battaglia a colpi di tariffe doganali fra Washington e Pechino (una tassa del 25% su 50 miliardi di dollari di prodotti cinesi), arriva dalla commissaria europea al commercio Cecilia Malmström.

"Preoccupante l'escalation dei dazi tra Stati Uniti e Cina, chiaramente danneggia l'economia mondiale", scrive in un tweet, e riprende in negativo una famoso "cinguettìo" di Donald Trump: "Le guerre commerciali sono cattive e non sono facili da vincere".

"Bisogna parlare, discutere, c'è un luogo per farlo che si chiama Organizazione mondiale del commercio", afferma il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian ai microfoni di RTL. "Trump sta facendo un gioco pericoloso, Non è ancora una guerra commerciale, ma le assomiglia",

Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker sarà a Washington per incontrare Trump sulla questione dazi negli ultimi dieci giorni di luglio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il protezionismo di Trump spinge Bruxelles nelle braccia di Pechino

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come

Ecco chi è l'uomo più ricco del mondo. Ha superato Elon Musk