EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

È il giorno della Federal Reserve, riflettori puntati su Janet Yellen

È il giorno della Federal Reserve, riflettori puntati su Janet Yellen
Diritti d'autore 
Di Giacomo Segantini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Seconda giornata di vertice alla Federal Reserve.

PUBBLICITÀ

Seconda giornata di vertice alla Federal Reserve. La decisione sui tassi d’interesse della banca centrale statunitense è prevista per stasera alle 8, ora italiana. Per gli esperti, però, non è il caso di restare col fiato sospeso: le incertezze legate alla Brexit e il recente passo falso del mercato del lavoro hanno allontanato l’eventualità di un secondo rialzo dopo quello di dicembre.

“Anche a luglio le probabilità sono poche”, afferma Mike Bailey di FBB Capital Partners. “Guardando oltre, credo che un aumento dei tassi sia improbabile almeno fino al dopo-elezioni presidenziali. In pratica, la Fed dirà: ‘Beh, se non lo facciamo quest’estate, con l’avvicinarsi del voto in autunno la mossa diventa sempre più rischiosa’”.

Non tutti, però, la pensano allo stesso modo. A fronte dei dati incoraggianti sulle vendite al dettaglio, altri analisti prevedono comunque due rialzi del costo del denaro entro fine anno. E chissà che stasera la governatrice Janet Yellen non decida di fare maggior chiarezza con le previsioni economiche aggiornate.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?

Dove è più costoso costruire appartamenti in Europa?

Macron ha bloccato la riforma dei sussidi per i disoccupati in vista dei ballottaggi