EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Opec verso un rinvio a fine anno del taglio alla produzione

Opec verso un rinvio a fine anno del taglio alla produzione
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un taglio della produzione di petrolio da parte dei Paesi Opec, nella prossima riunione di giugno, è quantomeno improbabile. A dirlo sono fonti

PUBBLICITÀ

Un taglio della produzione di petrolio da parte dei Paesi Opec, nella prossima riunione di giugno, è quantomeno improbabile.

A dirlo sono fonti interne allo stesso cartello, secondo le quali l’Arabia Saudita vorrà testare l’impegno della Russia a congelare l’output, prima di effettuare altri passi per stabilizzare i prezzi.

C‘è poi l’incognita dell’Iran. Dopo la revoca delle sanzioni, Teheran punta ad aumentare la produzione, ma non è chiaro se raggiungerà l’obiettivo di un milione e mezzo di barili in più al giorno.

Per queste ragioni, l’Opec potrebbe rinviare i tagli alla fine dell’anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?