EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gaza, sale bilancio vittime attacco scuola a Khan Younis: condanne da Ue e Turchia

Un'altra scuola con sfollati palestinesi è stata attaccata a Khan Younis
Un'altra scuola con sfollati palestinesi è stata attaccata a Khan Younis Diritti d'autore Abdel Kareem Hana/Copyright 2023, The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Abdel Kareem Hana/Copyright 2023, The AP. All rights reserved
Di Gabriele Barbati
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno 30 vittime in una scuola con sfollati nei pressi di Khan Younis. L'esercito israeliano conferma attacco in struttura adiacente a operativo di Hamas. Condanne dalla comunità internazionale

PUBBLICITÀ

Un attacco aereo israeliano che ha coinvolto una scuola trasformata in rifugio nel sud di Gaza ha ucciso almeno 30 palestinesi, secondo il ministero della Sanità locale, al culmine di altri attacchi nella giornata di martedì.

La scuola al-Awda si trova ad Abasan al-Kabira, a est di Khan Younis, da dove la settimana scorsa l'esercito israeliano aveva ordinato l'evacuazione dei civili. Un portavoce dell'ospedale cittadino ha dichiarato che tra i morti ci sono almeno sette donne e bambini, ma il bilancio delle vittime è destinato a salire.

Al momento dell'impatto, infatti, era in corso una partita di calcio tra ragazzi sfollati, sostiene Al Jazeera in un video postato on line e ripreso da molti utenti.

L'esercito israeliano sostiene di aver preso di mira un "terrorista dell'ala militare di Hamas", coinvolto nell'attacco del 7 ottobre, in una struttura vicina alla scuola. Si tratta del quarto attacco a una scuola in altrettanti giorni.

In altri raid mercoledì due persone sono state uccise e sei ferite nella città di Bani Suheila, a est di Khan Younis, mentre almeno dodici palestinesi sono morti nel campo profughi di Nuseirat, nel centro di Gaza, riferisce l'agenzia di stampa Wafa.

"Condanniamo il massacro di dozzine di civili innocenti da parte di Israele in una scuola dove palestinesi si stavano rifugiando a Khan Yunis", ha affermato il ministero degli Esteri turco in un comunicato.

Secondo Ankara, "questi attacchi hanno anche mostrato che il governo di (Benjamin) Netanyahu punta a sabotare i negoziati per il cessate il fuoco".

"Per quanto tempo i civili innocenti sopporteranno il peso di questo conflitto?", chiede invece l'Alto rappresentante dell'Ue per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza, Josep Borrell.

"È imperativo raggiungere immediatamente un cessate il fuoco per dare tregua a centinaia di civili bloccate, liberare tutti gli ostaggi e consegnare gli aiuti umanitari necessari" ha scritto Borrell su X.

Altro giro di negoziati a Doha con Qatar, Egitto e Stati Uniti

Si spostano in Qatar mercoledì i colloqui per il cessate il fuoco a Gaza, dopo un primo incontro al Cairo tra il presidente egiziano Abdel Fattah Al-Sissi e il direttore della Cia William Burns.

Si tratta dell'ennesimo tentativo, dal successo raggiunto lo scorso novembre e non più ripetuto, di ottenere una tregua per scambiare la liberazione di ostaggi israeliani con detenuti palestinesi.

Dieci esperti di diritti umani per conto delle Nazioni Unite hanno avvertito intanto che da decine di giorni non entrano aiuti nella Striscia e che Israele sta usando la "fame in modo intenzionale" come fosse una tattica militare.

La missione diplomatica di Israele presso l'Onu a Ginevra ha accusato gli autori di questa dichiarazione di "diffondere disinformazione" e "sostenere la propaganda di Hamas".

I comandi militari statunitensi hanno fatto sapere di avere ripristinato il molo sulla costa di Gaza per fare arrivare gli ultimi aiuti immagazzinati a Cipro. Dopodichè la piattaforma galleggiante verrà ritirata, a causa dei problemi avuti finora con le mareggiate e le scarse condizioni di sicurezza per scaricare i materiali a terra, chiudendo un tentativo fallito di trovare vie alternative alla chiusure dei valichi di terra con Gaza.

L'aviazione israeliana ha attaccato martedì e fatto quattro morti anche nel sud del Libano, in risposta alle due vittime causate da razzi di Hezbollah nel Golan, e obiettivi iraniani in Siria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, 30 palestinesi uccisi da attacco Israeliano su scuola a Khan Younis

Hamas e Israele cercano un accordo, mentre sale il numero dei morti a Gaza

Gaza, Israele attacca una scuola gestita dall'Onu. Almeno 14 i morti