EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Olimpiadi: riconosciuto lo status neutrale ad atleti russi e bielorussi

Logo Olimpiadi Parigi
Logo Olimpiadi Parigi Diritti d'autore Thomas Padilla/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Thomas Padilla/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il Comitato Olimpico Internazionale ha riconosciuto lo status neutrale ad atleti russi e bielorussi che parteciperanno alle prossime Olimpiadi a Parigi. Gli atleti per partecipare dovranno rispettare, però, la Carta Olimpica

PUBBLICITÀ

Il Comitato Olimpico Internazionale ha approvato 14 atleti russi e 11 bielorussi con status di neutrali per competere alle Olimpiadi di Parigi in diversi sport.

Prima di concedere lo status di atleta neutrale, una commissione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha valutato la partecipazione di atleti in cinque sport per determinare se avessero espresso sostegno all'invasione russa dell'Ucraina o avessero legami con club sportivi militari o con i servizi di sicurezza dei rispettivi Stati.

Il ciclismo, la ginnastica, il taekwondo, il sollevamento pesi e la lotta sono state le prime discipline a essere valutate, mentre gli elenchi degli atleti di altri sport olimpici dovrebbero seguire tra qualche giorno. Per il momento sono stati esclusi il tennis, il nuoto e il judo.

Sempre secondo il documento diffuso dal Cio, la partecipazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 è subordinata "all'accettazione da parte dell'atleta dell'invito individuale e alla sottoscrizione delle condizioni di partecipazione applicabili a tutti i partecipanti", che consistono nell'impegno a rispettare la Carta Olimpica, compresa "la missione di pace del Movimento Olimpico", scrive il Comitato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi 2024: esclusi gli atleti di Russia e Bielorussia dalla cerimonia di apertura delle Olimpiadi

L'Uefa riapre alle squadre russe under 17, l'Ucraina non ci sta

Russia e Bielorussia potranno partecipare alle Olimpiadi del 2024?