Auto elettriche, la cinese Byd supera Tesla ed è leader mondiale

Il brand Byd sul volante di un veicolo elettrico
Il brand Byd sul volante di un veicolo elettrico Diritti d'autore Martin Meissner/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Stefania De Michele
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tesla ha venduto 484.507 veicoli elettrici nel quarto trimestre del 2023 contro i 525.409 di Byd nello stesso periodo

PUBBLICITÀ

La casa automobilistica cinese Byd ha superato per la prima volta la statunitense Tesla nelle vendite di veicoli elettrici.
Il sorpasso, segno della crescente forza della Cina nel settore, è avvenuto nell'ultimo trimestre del 2023.

Martedì Tesla ha comunicato di aver venduto 484.507 veicoli elettrici nel quarto trimestre del 2023, meno dei 525.409 venduti da Byd nello stesso periodo. 

La concorrenza della cinese Byd a Tesla

Il gruppo cinese ha venduto quasi 1,6 milioni di veicoli elettrici lo scorso anno, con un aumento del 70% rispetto al 2022. 

Tuttavia, l'azienda di Austin in Texas, è rimasta davanti a BYD per l'intero anno e ha consegnato circa 1,81 milioni di veicoli elettrici ai clienti in tutto il mondo, rispettando le sue aspettative e battendo leggermente le stime di Wall Street. Le consegne di veicoli elettrici di Tesla sono cresciute del 38% rispetto all'anno precedente, complice anche il forte taglio ai prezzi.

Gli autobus elettrici di Byd
Gli autobus elettrici di BydAP Photo

I modelli più venduti da Tesla

Secondo l'azienda, la stragrande maggioranza dei veicoli prodotti l'anno scorso, il 96% o 1.775.159 unità, erano Model 3 e Model Y. Il resto, circa 70.826, erano per lo più Model X e Model S, più costosi. A dicembre Tesla ha iniziato a consegnare un numero esiguo di unità del suo pick-up Cybertruck.

I dati di Tesla, migliori del previsto, dimostrano che il marchio gode ancora di popolarità nonostante l'immagine dell'amministratore delegato Elon Musk sia sotto tiro per i suoi commenti sui social media e per la posizione bellicosa assunta nei confronti di sindacati, autorità di regolamentazione e clienti.

Una poltrona per due

Musk ha recentemente affermato che entro il 2024 Tesla crescerà "più velocemente" di qualsiasi altra azienda automobilistica al mondo. Nel frattempo, la rapida crescita di Byd sostenuta dal noto investitore statunitense Warren Buffett, dimostra la forza del settore dei veicoli elettrici in Cina.

Byd, leader del settore elettrico cinese e terzo produttore mondiale di batterie per auto elettriche, ha recentemente puntato sul mercato europeo con un impianto di produzione in Ungheria per evitare restrizioni commerciali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tesla, accoglienza calorosa a Pechino per Elon Musk: colloqui con imprenditori e ministri

Tesla, apre nuova megafactory a Shanghai

Francia: Parigi dice sì all'aumento delle tariffe per i parcheggi dei Suv