EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina, droni russi su Odessa: feriti e danni a edifici nel sud del Paese

Vigili del fuoco ucraini davanti a edifici danneggiati da attacchi di droni russi a Odessa
Vigili del fuoco ucraini davanti a edifici danneggiati da attacchi di droni russi a Odessa Diritti d'autore HANDOUT/AFP or licensors
Diritti d'autore HANDOUT/AFP or licensors
Di Maria Michela D'Alessandro
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno 11 feriti nell'attacco di droni russi nell'oblast di Odessa. Esplosioni nella notte anche a Kherson e Mykolaiv

PUBBLICITÀ

Non si fermano gli attacchi russi in Ucraina: nella notte tra il 13 e il 14 dicembre le forze di Mosca hanno lanciato nel sud del Paese 42 droni kamikaze, 41 dei quali sono stati abbattuti dalle difese aeree di Kiev. 

Lo ha reso noto il comando dell'Aeronautica militare ucraina, sottolineando che l'esercito di Mosca ha lanciato anche 6 missili guidati del tipo S-300. I lanci sono proseguiti tutta la notte da tre direzioni: Balaklava e Chauda in Crimea e Primorsko-Akhtarsk in Russia

Undici feriti a Odessa

La maggior parte dei droni sono stati abbattuti nella regione meridionale di Odessa, dove si registrano almeno 11 feriti, tra cui anche bambini, e danni a edifici residenziali. 

L'allarme antiaereo è scattato nella notte anche nella regione di Mykolaiv, mentre esplosioni sono state registrate nella città ucraina di Kherson.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, un funzionario locale lancia granate durante una riunione comunale a Keretsky: 26 feriti

In Ucraina mancano le munizioni: lo stop agli aiuti favorisce Mosca

Guerra informatica: un attacco hacker colpisce il più grande provider ucraino di telecomunicazioni