EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Finlandia, si valuta la chiusura totale del confine orientale con la Russia

Lehtikuva
Lehtikuva Diritti d'autore JUSSI NUKARI
Diritti d'autore JUSSI NUKARI
Di Euronews Digital
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La misura sarà discussa a breve, mentre il governo pensa ad ulteriori restrizioni

PUBBLICITÀ

Il governo finlandese sta valutando di chiudere totalmente il confine orientale con la Russia.

La misura sarà discussa a breve, mentre si pensa ad ulteriori restrizioni.

Nella notte, non si sono registrati nuovi richiedenti asilo alla frontiera orientale, ma ore prima circa 40 migranti provenienti dal versante russo erano arrivati al valico di frontiera di Salla.

A Moday, più di 50 migranti provenienti da Siria, Afghanistan e Iraq sono arrivati ai valichi di frontiera di Salla e Vartius e tutti hanno chiesto asilo, dicono le autorità finlandesi.

Funzionari della regione russa nordoccidentale della Carelia, vicino alla Finlandia, affermano che nei giorni scorsi più di 150 cittadini stranieri con visto russo scaduto sono stati arrestati sulla strada per il confine tra Russia e Finlandia.

La maggior parte di essi sono stati fermati dopo il 18 novembre.

Il tribunale deciderà del loro futuro, che passerà attraverso una multa o l'espulsione forzata.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un alleato di Putin avrebbe "adottato una bimba ucraina rapita da un orfanatrofio"

Analisi: le navi russe schierate a Cuba sono una "dimostrazione di forza" di Putin

Cuba, in centinaia in fila per salire a bordo della fregata russa in visita a L'Avana