EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La maratona diplomatica di Blinken: in visita in Turchia (ma Erdoğan non c'è)

Ankara, 6 novembre 2023.
Ankara, 6 novembre 2023. Diritti d'autore Jonathan Ernst/AP
Diritti d'autore Jonathan Ernst/AP
Di Cristiano TassinariEuronews World
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il tour diplomatico del Segretario di Stato americano, finora, non ha ottenuto risultati concreti. E l'assenza di Erdoğan al vertice di Ankara è stata vista come un affronto per gli Stati Uniti

PUBBLICITÀ

Durante la sua visita ad Ankara, il Segretario di Stato americano Antony Blinken,questo lunedì, ha incontrato il ministro degli Esteri turco Hakan Fidan, cercando di smussare gli spigoli delle attuali relazioni Usa-Turchia, alleati nella Nato, dopo l'appoggio americano a Israele e le dichiarazioni filo-Hamas di Erdogan.

E proprio l'assenza del presidente turco, impegnato fuori Ankara, in un viaggio nel nord-ovest della Turchia, è stata vista come un affronto da parte degli Stati Uniti. 

Durante il fine settimana Blinken ha incontrato altri leader mediorientali, tra cui il presidente palestinese Mahmoud Abbas,in Cisgiordania.

Gli Stati Uniti hanno finora respinto le sue richieste (e di altri Paesi arabi) di fare pressioni su Israele per un cessate il fuoco a Gaza.

Blinken ha anche effettuato una visita a sorpresa, domenica, in Iraq, incontrando il primo ministro iracheno **Mohammed Shia al-Sudani. 
**L'arrivo di Blinken ha scatenato la protesta di migliaia di persone nel centro di Baghdad.

Successivamente, il primo ministro iracheno ha discusso della guerra a Gaza con il presidente iraniano Ebrahim Raisi.

Mentre gli Stati Uniti hanno accusato Teheran di sostenere, anche militarmente, Hamas, a sua volta l'Iran ha accusato gli Stati Uniti di sostenere quelli che vengono definiti crimini di guerra israeliani contro i palestinesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tensione in Medio Oriente: Blinken inizia la sua visita dalla Turchia

Medio Oriente, arriva Blinken: gli Usa cercano di evitare una guerra da Gaza al Mar Rosso

Hamas libera altri 12 ostaggi, tra loro due donne russo-israeliane