EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gaza, Forze di sicurezza israeliane distruggono la residenza del vice comandante di Hamas

AP/
AP/ Diritti d'autore Lefteris Pitarakis
Diritti d'autore Lefteris Pitarakis
Di Euronews Digital
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Hanno riempito di esplosivo la casa di Saleh al-Arouri nel villaggio di Aroura, prima di farla saltare in aria

PUBBLICITÀ

Le Forze di sicurezza israeliane hanno distrutto la residenza in Cisgiordania del vice comandante di Hamas.

Hanno riempito di esplosivo la casa di Saleh al-Arouri nel villaggio di Aroura, prima di farla saltare in aria.

Ad onor del vero, pare che la casa sia vacante da anni, poiché l'uomo vive in esilio in Libano.

La popolazione locale ha protestato in maniera vibrante per l'edificio demolito: un parente del leader di Hamas ha affermato che le case circostanti sono state danneggiate.

"Verso la preghiera dell'alba - dice Qutaiba Khasib, nipote di Saleh al-Arouri - l'Esercito ha preso d'assalto il villaggio, ha fatto irruzione nella casa e l'ha fatta saltare in aria.

Hanno demolito la casa con esplosivi: anche se avrebbero potuto usare i bulldozer, hanno scelto di farla saltare in aria, provocando danni alle case vicine".

La demolizione della casa a nord di Ramallah è avvenuta mentre nella Striscia di Gaza infuria la guerra tra Hamas e Israele.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attacco a Jabalia, Hamas: "Morti sette ostaggi, tra cui tre stranieri"

Video di Hamas, un ostaggio accusa Netanyahu. Le famiglie fanno pressione sul governo

Netanyahu: "Nessun cessate il fuoco. Questo è il tempo della guerra"