EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scambio di droni e missili tra Mosca e Kiev, al fronte poco movimento

Edifici distrutti in Ucraina
Edifici distrutti in Ucraina Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sistemi di difesa aerea attivati a Mosca e Kiev, al fronte la linea si sposta di poco

PUBBLICITÀ

È fuoco incrociato in una guerra di posizione che non sferra l'attacco decisivo.
Sia le autorità russe che quelle ucraine hanno riferito che i sistemi di difesa aerea delle rispettive capitali sono stati attivi nella notte tra sabato e domenica mattina. 

Botta e risposta con droni e missili

Secondo quanto afferma l'esercito ucraino, la Russia ha preso di mira Kiev con un lancio di missili, mentre il Cremlino sostiene di aver abbattuto diversi droni ucraini, anche nella regione di Mosca. 

Missili, droni e bombe, dunque, quando le linee del fronte nell'Ucraina orientale e meridionale si muovono poco. 

Poco movimento al fronte

Il Ministero della Difesa russo ha pubblicato un filmato di quelli che sostiene essere carri armati russi che assicurano l'avanzamento di forze motorizzate di fucilieri in direzione di Kupyansk.

Le forze ucraine hanno invece guadagnato terreno nell'Oblast di Zaporizhia e diverse fonti ucraine e russe hanno riferito che le forze di Kiev stanno avanzando attraverso quella che, secondo fonti ucraine e statunitensi, potrebbe essere la serie più impegnativa di linee difensive russe. I filmati geolocalizzati pubblicati il 25 agosto indicano che le forze ucraine sono avanzate di 1,5 km a nord-est di Novoprokopivka (13 km a sud di Orikhiv), come sostiene l'Istituto per lo studio della guerra.

Nel frattempo, Kiev ha anche dichiarato che si sta preparando ad estendere la mobilitazione e a chiamare più cittadini a far parte delle forze armate.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il business della guerra: boom di droni "made in Ukraine"

Ucraina, attacco ad Odessa. Gli Usa addestreranno piloti ucraini sugli F-16

Ucraina, il giorno dell'Indipendenza, 32 anni dopo. Tanti auguri "europei". Zelensky: "Vinceremo"