EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Brucia anche la Turchia, evacuazioni al confine con la Grecia. Chiuso lo stretto dei Dardanelli

Image
Image Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Michela Morsa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Oltre 3500 gli ettari già bruciati nella provincia nord-occidentale di Çanakkale. Evacuate 1200 persone di nove villaggi, 48 gli intossicati dal fumo

PUBBLICITÀ

Le fiamme che bruciano la Grecia colpiscono anche la Turchia. Da martedì i vigili del fuoco turchi cercano di controllare le fiamme di un incendio boschivo nella provincia di confine di Çanakkale, una destinazione turistica molto popolare nel nord ovest del Paese.

Più di 3.500 ettari sono già bruciati e sono state evacuate 1200 persone di nove villaggi, mentre 48 persone sono state trattate per intossicazione da fumo. 

L'incendio ha costretto a sospendere in entrambe le direzioni il traffico marittimo nello stretto dei Dardanelli, fermando il viaggio di più di una trentina di navi, alcune delle quali di notevoli dimensioni. Il canale è stato riaperto nella serata di martedì alle imbarcazioni più piccole, mentre il passaggio delle più grandi è stato programmato per mercoledì.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia, trasportato da 1000 a 700 metri lo speleologo bloccato da giorni nella grotta Morca

Incendi in Europa, nuovi roghi in Grecia e Spagna

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi