EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Siria, attacco russo uccide almeno otto jihadisti

Le immagini dell'attacco notturno a Idlib
Le immagini dell'attacco notturno a Idlib Diritti d'autore скриншот из видео AFP
Diritti d'autore скриншот из видео AFP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un attacco delle forze russe ha ucciso almeno otto combattenti nella provincia di Idlib, in Siria

PUBBLICITÀ

Almeno otto combattenti islamisti sono stati uccisi in Siria nel corso di attacchi aerei russi contro una base del gruppo jihadista Hayat Tahrir al-Sham, organizzazione legata ad Al-Qaeda.

Nella provincia di Idlib la maggior parte dei combattenti anti-Assad

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, gli attacchi sono avvenuti alle prime ore di lunedì nella periferia nord-occidentale della città di Idlib. Il gruppo controlla parzialmente la provincia, che ospita ancora oggi una porzione significativa dell'opposizione armata al regime di Bashar al-Assad.

Si stima che la guerra civile siriana, scoppiata nel 2011, abbia causato oltre mezzo milione di vittime e milioni di profughi. Vari gruppi ribelli erano riusciti a controllare diverse porzioni del territorio della nazione mediorientale nei primi mesi del conflitto, ma con il sostegno militare della Russia, l'esercito siriano è riuscito a riconquistare una parte consistente del territorio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, morti e feriti per un attacco aereo russo in un'area controllata dalle milizie ribelli

Russia, abbattuti due droni nei pressi di Mosca

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"