EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Migranti, naufragio nel Canale della Manica: ci sono morti e feriti

La tragedia nel Canale della Manica
La tragedia nel Canale della Manica Diritti d'autore Matt Dunham/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Matt Dunham/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Viaggiavano tra la Francia e l'Inghilterra quando la barca si è rovesciata: almeno 6 morti e una decina di migranti dispersi

PUBBLICITÀ

Almeno 6 morti, dai 5 ai 10 migranti dispersi, più di 50 soccorsi e salvati: viaggiavano tutti su un'imbarcazione che si è rovesciata nel Canale della Manica. Le vittime sono cittadini afghani, di circa 30 anni. L'imbarcazione navigava fra la Francia e l'Inghilterra.
7 delle persone sbarcate a Calais sono state portate in ospedale mentre gli altri sono stati interrogati dalla polizia.

Il capitano dell'imbarcazione "Securists at sea" ripete sconsolato perché queste tragedie si rinnovano: "Caricano troppo le barche, caricano troppo le barche, così non ce la fanno" dice.

Secondo la responsabile dell'Associazione Utopia 56, un'organizzazione di aiuto ai rifugiati, "ci sono sempre morti a questo confine, i confini continuano a uccidere. Abbiamo bisogno di passaggi sicuri e legali".

Aumento dei tentativi di attraversamento della Manica

La tragedia arriva mentre il partito conservatore al governo in Gran Bretagna cerca di fermare le traversate di piccole imbarcazioni, spesso non idonee, con una serie di politiche controverse. 

Le autorità francesi hanno notato un netto aumento dei tentativi di traversare la Manica a partire da giovedì, quando il tempo si è fatto più mite. Le autorità britanniche hanno dichiarato che giovedì 755 persone hanno attraversato il Canale con piccole imbarcazioni, il numero più alto di quest'anno.

Ci sono morti anche nel mar Mediterraneo: almeno 2 migranti, tra cui figura anche un bambino, sono deceduti, altri 5 sono dispersi e 13 sono stati salvati dopo il naufragio nella notte di un'imbarcazione con a bordo circa 20 cittadini tunisini, a soli 120 metri al largo di Gabés, nel sud-est della Tunisia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti, diffusi i video sui "metodi aggressivi" della polizia francese

I migranti mandano in crisi il governo Meloni, record di arrivi in Italia

Svezia invasa dai migranti? È quanto vorrebbe far credere un video virale su X