EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

L'Unione europea "conta su Cuba" nel dossier ucraino

Josep Borrell e Miguel Diaz-Canel
Josep Borrell e Miguel Diaz-Canel Diritti d'autore Ernesto Mastrascusa/MTI/MTI
Diritti d'autore Ernesto Mastrascusa/MTI/MTI
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il capo della diplomazia europea ha sfruttato l'occasione di un summit bilaterale all'Avana per cercare l'appoggio dell'isola nel dossier ucraino.

PUBBLICITÀ

L'Unione europea conta su Cuba per "promuovere il rispetto della sovranità in ucraina, aggredita senza alcuna ragione". Sono le parole dell'alto rappresentante Josep Borrell, in visita all'Avana per la riunione del terzo consiglio congiunto tra Cuba e l'Unione.

Riunione che si tiene in un momento particolarmente delicato per le relazioni tra Cuba e l'Europa. L'isola non ha condannato formalmente l'invasione dell'Ucraina, e anzi ha lasciato circolare l'idea di una responsabilità degli Stati Uniti nello scoppio del conflitto.

Cuba si avvicina a Mosca

Cuba è impantanata nella peggiore crisi economica degli ultimi trent'anni. Secondo il ministero dell'Economia, l'inflazione potrebbe addirittura superare il 40% nel 2023. Una crisi aggravata anche dalle sanzioni imposte all'isola dagli Stati Uniti, e che sta spingendo La Avana nelle braccia di Mosca anche dal punto di vista economico. I due Paesi hanno infatti appena siglato accordi per aumentare gli investimenti russi sull'isola.

L'Unione resta però il primo partner commerciale di Cuba, poichè rappresenta un terzo del commercio estero, contro solo l'8% per Mosca e Pechino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Borrell: Europa pronta a riattivare missione civile a Rafah ma serve via libera Israele ed Egitto

Elezioni europee, Procaccini: "Obiettivo per Ecr è fermare l'immigrazione illegale"

Europee, ultimo sondaggio prima del voto: il Parlamento vira a destra, ma la maggioranza è incerta