EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lavrov a Cuba: Russia e Stati Uniti non hanno relazioni speciali

Il ministro degli Esteri russo a Cuba
Il ministro degli Esteri russo a Cuba Diritti d'autore Yamil Lage/POOL via AP
Diritti d'autore Yamil Lage/POOL via AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il ministro degli Esteri di Mosca al termine del tour latinoamericano: "Discutiamo solo di problemi legati alle nostre ambasciate"

PUBBLICITÀ

Al termine del suo tour inAmerica Latina, da Cuba il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov ha detto che russi e americani "non hanno relazioni speciali", ma solo rapporti dovuti a necessità diplomatiche. Tuttavia, la politica estera di Mosca aumenterà "significativamente" la sua attenzione nei confronti dell'America Latina.

LEGGI ANCHE: Lavrov in Venezuela, visita nei paesi alleati del Sud America

“Riguardo ai rapporti russo-americani - ha dichiarato - non abbiamo relazioni speciali in questo momento. Discutiamo solo per necessità, per i problemi che sorgono nelle attività delle nostre ambasciate, E anche in relazione al fatto che gli americani stanno cercando di abusare della loro posizione in quanto sede delle Nazioni Unite”.

Durante la sua visita nella nazione insulare, per decenni fedele alleata di Mosca, Lavrov ha condannato le sanzioni economiche americane contro Cuba. Ha anche affermato che l'accordo sul Mar Nero per l'esportazione di cereali e fertilizzanti russi non è stato pienamente attuato. 

PER APPROFONDIRE: Russia: tensioni diplomatiche con USA, Canada e Regno Unito. Lavrov: "Rude interferenza"

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, la Russia ripiega su droni e bombe aeree. Il Gruppo Wagner controlla l'88% di Bakhmut

Navi spia russe nel Mare del Nord, la reazione della Svezia: "Una conferma della minaccia russa"

"The shadow war", la flotta di navi-spia russe nel mare del Nord