Usa, Biden cambia i piani per seguire i negoziati sul debito pubblico

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden Diritti d'autore Manuel Balce Ceneta/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Manuel Balce Ceneta/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Viaggio più breve per il presidente degli Stati Uniti: entro fine mese,il congresso deve alzare il tetto del debito per evitare il default

PUBBLICITÀ

Alle prese con il debito pubblico, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden deve cambiare programma: dopo aver confermato la sua partecipazione al G7 in Giappone, indica quali sono le sue priorità. Rientrare al Campiglio. "Sto rimandando la parte del viaggio in Australia e la mia tappa in Papua Nuova Guinea in modo da poter tornare per i negoziati finali con i leader del Congresso che, nell'incontro di oggi, hanno espresso un consenso schiacciante, credo, sul fatto che il default non è un'opzione. La nostra economia entrerebbe in recessione", spiega.

Repubblicani, democratici e Casa Bianca sono impegnati nelle trattative da settimane per alzare il tetto del debito del Paese, fissato attualmente a 31.400 miliardi di dollari e raggiunto a gennaio. La scadenza per raggiungere un accordo è il 31 maggio 2023, data per impedire il default ed evitare che "il Tesoro non sia più in grado di soddisfare tutti gli obblighi del governo", la questione sollevata dal segretario Janet Yellen in una lettera indirizzata al Congresso.

Diverse le posizioni: i repubblicani chiedono ampi tagli alla spesa pubblica come condizione del disegno di legge, i democratici propongono altre misure di contenimento fissate.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Consiglio d'Europa sull'invasione in Ucraina e i crimini di guerra

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Coloni israeliani attaccano villaggi in Cisgiordania, alta tensione con l'Iran