EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Lampedusa, oltre 620 migranti sbarcati in meno di 24 ore

Migranti nel Mediterraneo
Migranti nel Mediterraneo Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo che l'hotspot era stato svuotato dai massicci trasferimenti dei giorni scorsi, con il ritorno del bel tempo sono oltre 620 i migranti approdati sull'isola in tra venerdì e sabato mattina

PUBBLICITÀ

Ancora sbarchi salvataggi e vittime in mare. A Lampedusa è tornata l'emergenza. Dopo che l'hotspot era stato svuotato dai massicci trasferimenti dei giorni scorsi, con il ritorno del bel tempo sono oltre 620 i migranti approdati sull'isola in tra venerdì e sabato mattina.

Al momento sono 823 i migranti ospiti nella struttura di contrada Imbriacola. A fine aprile, quando era scoppiata l'ennesima emergenza accoglienza, la Questura e la Prefettura di Agrigento, facendo uno sforzo organizzativo senza precedenti, nell'arco di 5 giorni avevano trasferito 5.084 dei 5.365 migranti sbarcati a Lampedusa.

La Prefettura, d'intesa con il Viminale, ha disposto un trasferimento di migranti con il traghetto di linea Novelli che giungerà domenica mattina a Porto Empedocle. Non è stato ancora definito, dipende dalle identificazioni che sono in corso, il numero di persone da spostare.

Sul primo degli ultimi due barchini rintracciati c'erano 25 egiziani che hanno riferito di essere partiti da Sabatha, in Libia, dopo aver pagato 100mila sterline egiziane. Tutti tunisini, compresi due minorenni e una donna, gli altri 25 sulla seconda imbarcazione salpata invece da Kerkennah, in Tunisia.

Nelle acque del Mediterraneo centrale si continua a morire. Due i cadaveri portati a terra venerdì. Trentasette le persone tratte in salvo dalla Guardia costiera. Il barchino è affondato in acque Sar maltesi. Trentasette, fra cui 7 donne, i migranti salvati dalla nave ong Nadir e da tre pescherecci. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sbarchi senza fine a Lampedusa, cinque barconi soccorsi nelle ultime ore

Mayotte: iniziata la demolizione della baraccopoli a Koungou

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli